lunedì 30 novembre 2015

Il presidente della Camera Laura Boldrini premia PrendoPosta.it al Tempio di Adriano in Roma

PrendoPosta.it riceve il "Premio Idea Innovativa, la nuova imprenditorialità al femminile" istituito dalla Camera di commercio di Roma, in collaborazione con il suo Comitato per la Promozione dell’Imprenditorialità Femminile.

Laura Boldrini e Lorenzo Tagliaferri premiano Elena Maria Scopelliti, PrendoPosta.itLaura Boldrini, presidente della Camera, era l'ospite d'onore dell'evento di premiazione relativo alla quarta edizione del bando M'illumino d'impresa - Premio Idea Innovativa, la nuova imprenditorialità al femminile indetto dalla Camera di Commercio di Roma in collaborazione con il suo Comitato per la Promozione dell'Imprenditorialità Femminile.

La cerimonia si è svolta a Roma nella prestigiosa cornice del Tempio di Adriano. I premi sono stati consegnati congiuntamente da Laura Boldrini e Lorenzo Tagliaferri, presidente della Camera di Commercio di Roma, alle seguenti cinque imprenditrici delle relative neo realtà aziendali:

  • Laura Raccah per il progetto Ciao
  • Laura Amendolagine per Make up on line
  • Elena Maria Scopelliti per PrendoPosta.it
  • Imma Puzio per Ristomondo e Simona Berardi
  • Carla Armillei per Sensum Lab

Si sottoline il seguente passaggio nell'intervento di Laura Boldini citato nell'articolo di Maurizio Carucci sull'Avvenire: "Il lavoro è chiave di svolta per l'essere umano e in particolare per la donna: quando una donna lavora può decidere di liberarsi dalla violenza. Senza lavoro quella donna non può essere mai libera".

PrendoPosta.it, forte di questo importantissimo riconoscimento, continua, puntuale nella sua time line, il percorso che vedrà l’erogazione dei servizi di Pick up legato ai point per il ritiro delle raccomandate a gennaio su Roma. Sta infatti lanciando la call per la ricerca di operatori sul territorio e di attività ed esercizi commerciali da inserire nella sua piattaforma.

PrendoPosta.it
info (at) prendoposta.it
Elena Maria Scopelliti

mercoledì 25 novembre 2015

Accessori per sistemi oleodinamici: la gamma di prodotti Elesa

Il mondo dell'industria meccanica richiede componenti che siano all'altezza delle prestazioni promesse. Infatti, in alcuni contesti un indicatore di livello o un tappo possono fare la differenza. Elesa, azienda specializzata nella progettazione e produzione di componenti standard per l'industria meccanica, propone nel suo catalogo un'ampia gamma di accessori per sistemi oleodinamici: tappi e indicatori di livello che assicurano prestazioni eccellenti.

Indicatore di livello a colonna HCK-GLMonza, 24 novembre 2015 – I settori dell'oleodinamica e dell'idraulica hanno bisogno di accessori performanti, in grado di garantire prestazioni di alto livello. A tal proposito, Elesa mette a disposizione dei propri clienti una gamma diversificata di indicatori di livello, anche a colonna, spie e tappi sfiato. I sistemi oleodinamici sono sempre più sofisticati e richiedono componenti che effettuino misurazioni precise e facilmente leggibili.

Gli indicatori di livello sono indispensabili per rilevare a colpo d’occhio, il livello di liquido / olio all’interno di un serbatoio. Fanno parte di questa famiglia le spie a cupola appartenenti alla serie HCFE. / HCFE-C anche nella versione ATEX per impiego negli ambienti a rischio di esplosione. A questi si aggiunge una ricca gamma di indicatori di livello realizzati in diversi materiali, tecnopolimero, alluminio, ottone, acciaio INOX con o senza mostrina e con visiera per la lettura dell’olio in tecnopolimero trasparente (serie HGFT. – GN 744 – HRT.) o in vetro (serie GN 743 – GN 743.1 – GN 743.2 – GN 743.3 – GN 743.5 – GN 743.6 – GN 743.7 – GN 743.8), la cui conformazione può essere lenticolare oppure prismatica, che, per effetto della rifrazione sui prismi, fornisce una lettura netta del livello di olio contenuto nel serbatoio (serie HGFT-PR – HGFT-HT-PR – GN 744).

Tra i prodotti per cui Elesa rappresenta un punto di riferimento, ci sono gli indicatori di livello a colonna delle serie HCX., HCZ. e HCK. Gli indicatori di livello a colonna HCX., sono realizzati in tecnopolimero trasparente a base poliammidica. L’indicatore presenta un’alta resistenza ai solventi e più in generale agli oli additivati, oppure a sostanze come idrocarburi alifatici e aromatici, benzine, nafta e esteri fosforici.

Per gli usi con fluidi contenenti alcool, Elesa presenta la versione HCX-AR. L’indicatore di livello HCX. è disponibile nelle esecuzioni standard con o senza termometro incorporato e con mostrina di contrasto in alluminio. L’effetto lenticolare del materiale plastico trasparente garantisce un’ottima visibilità del livello oltre ad una lettura della temperatura anche da posizioni laterali. Il corpo dell’indicatore è assemblato con procedimento di saldatura ad ultrasuoni che garantisce una perfetta tenuta, assicurata da controllo elettronico al 100% in produzione. Inoltre su ciascun pezzo viene inciso a laser un numero di matricola progressivo per la rintracciabilità del prodotto.

La famiglia degli indicatori a colonna HCX. è molto ampia: sfogliando il catalogo online sul sito www.elesa.com è possibile avere maggiori informazioni su ogni singola esecuzione del prodotto.

Gli indicatori della famiglia HCZ., sono realizzati in tecnopolimero trasparente a base poliammidica con mostrina in alluminio laccato, colore bianco, alloggiata nella parte posteriore esterna dell’indicatore, non a contatto diretto con il fluido e quindi non soggetta al fenomeno di ingiallimento. Sono disponibili nelle versioni con o senza armatura di protezione realizzata in SUPER-Tecnopolimero a base poliammidica e con o senza termometro incorporato. L’armatura di protezione è stata studiata per scaricare gli urti direttamente sulla superficie di montaggio preservando la struttura dell’indicatore. Test di laboratorio hanno provato l’efficacia della protezione nel salvaguardare l’indicatore.

Gli indicatori a colonna della serie HCK. si compongono da un’armatura di base in alluminio in colore naturale, una visiera di livello a colonna (tubo) in policarbonato che garantisce un’ottima visibilità del livello del fluido anche da posizioni laterali e da una protezione frontale trasparente contro gli urti accidentali in policarbonato. Test di laboratorio dimostrano l’effettiva resistenza agli urti accidentali della protezione che risulta anche facilmente estraibile consentendo le operazioni di pulizia in maniera molto agevole.

Il nuovo indicatore HCK-GL con tubo trasparente in vetro PYREX®*, è particolarmente adatto anche per utilizzo con soluzioni aggressive contenenti glicole, largamente utilizzate nei sistemi di raffreddamento o in contesti applicativi a basse temperature per evitare il congelamento del liquido.

Questo indicatore di livello è stato recentemente premiato come miglior prodotto all’interno della categoria strumenti di misurazione e sensori presso “HaPeS”, la Fiera internazionale di Idraulica, Pneumatica, Sistemi di Comando e di Trasmissione, tenutasi a fine ottobre a Katowice, in Polonia. Inoltre, per le serie HCK. e HCK-GL è disponibile il kit (SLCK) per il controllo elettrico del livello di un fluido.

Infine, completano la gamma degli accessori per sistemi oleodinamici i tappi sfiato. Nel catalogo Elesa sono presenti tappi sfiato in plastica o in acciaio, con diverse caratteristiche. In particolare, spiccano i tappi sfiato con filtro e paraspruzzi della serie SFP.: realizzati in tecnopolimero a base poliammidica, sono resistenti a solventi, oli, grassi ed altri agenti chimici aggressivi. La guarnizione di tenuta è costituita da una rondella piana in gomma sintetica NBR., mentre il diaframma paraspruzzi è in tecnopolimero. Sono disponibili le versioni senza filtro d’aria o con filtro “tech-foam” in schiuma di poliuretano reticolata o “tech-fil” in filo di acciaio zincato pressato per due diverse finezze di filtrazione.

Concludiamo la nostra rassegna con i tappi sfiato pressurizzati a doppia valvola della serie SFW., che consentono una chiusura dei serbatoi in maniera tale da mantenere costante la pressione dell'aria al loro interno ed evitare la deformazione delle pareti del serbatoio stesso. Inoltre, è presente nel catalogo anche la versione SFW-VP caratterizzata in aggiunta da un dispositivo antivandalismo “Vandal-proof”.

La gamma di accessori per sistemi oleodinamici di Elesa, come abbiamo visto, è adatta alle applicazioni più disparate e garantisce in ogni circostanza di impiego grande affidabilità.

martedì 24 novembre 2015

A Pontedera l'evento dedicato al Design

Si svolgerà il prossimo 26 e 27 novembre Crea©tivity, l’evento che, come ogni anno, anima il Museo Piaggio di Pontedera, legato al Design inteso in tutte le sue declinazioni, dalla comunicazione alla mobilità, dal design di prodotto fino al mondo della moda, favorendo l’unione e l’incontro tra diversi ambiti progettuali. L’iniziativa, giunta alla sua decima edizione, rappresenta un momento di confronto e prevede la partecipazione di prestigiosi istituti formativi ed aziende, con l’obiettivo di favorire forme di scambio, laboratori e dibattiti legati al trasferimento di conoscenza, alla ricerca, alla sperimentazione e all’innovazione.  

Istituto Modartech, anche in questa edizione, è stato coinvolto per portare il proprio contributo partecipando in qualità di partner accademico in rappresentanza del mondo della Moda e offrendo la propria esperienza a disposizione dei partecipanti durante i diversi momenti previsti dall’evento.

Diversi i contesti dove Istituto Modartech sarà presente: nella conferenza di apertura, con keynote speaker quali Caterina Rorro, Marketing & Comunication Director di Lectra Italia e Alessandra Carta, Fashion Designer e Visual Merchandising Consultant e Direttore Creativo Istituto Modartech, portando la propria esperienza e visione; nell’ambito del WorkOut – Workshop Area Fashion, mettendo a disposizione la professionalità del Direttore Creativo quale tutor senior e le competenze acquisite da una nostra studentessa che parteciperà come tutor junior. Aprirà i lavori del workshop un keynote d’eccellenza: Stefano Dominella, Presidente Gattinoni e Direttore Scientifico Istituto Modartech, per stimolare i partecipanti con visioni, scenari e spunti progettuali.

Per completare la presenza nell’ambito della mostra incentrata sulle Eccellenze della Toscana. Verrà presentata la collezione moda realizzata dagli studenti del corso Design e Progettazione della Moda “Fashion Forward - Waiting for Robotics Atelier” ispirata all’Atelier della Robotica dell’Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant’Anna. L’evento sarà inoltre un’occasione per una lezione speciale a cui parteciperanno gli studenti dell’Istituto Modartech dell’area Moda e Comunicazione, per apprendere ed esprimersi con progetti e idee, a fianco di esperti internazionali del design, della moda e della comunicazione con una giuria di esperti che segnalerà le migliori realizzazioni.

Creactivity rappresenta un’opportunità per conoscere l’Istituito Modarech e toccare con mano l’impostazione pratica e laboratoriale della sua didattica, sperimentando in prima persona l’approccio pratico che verrà proposto nell’ambito del WorkOut area Fashion. Il workshop è gratuito e aperto a tutti gli studenti universitari, agli studenti del quinto anno degli Istituti Superiori e Licei ad indirizzo artistico/tecnico, a tutti i professionisti ed appassionati. E si svolgerà nei locali della Biblioteca Comunale di Pontedera.  

Istituto Modartech
Via Tosco Romagnola, 201
Pontedera (PI)
Tel. 058758458
info@modartech.com
www.modartech.com

venerdì 20 novembre 2015

Portafogli uomo Brucle: stili a confronto

Tutti gli esseri viventi comunicano con i segnali e attraverso essi si esprimono e, proprio per questo appare impossibile sottrarsi al gioco della moda in cui l’abito inevitabilmente diventa mezzo di comunicazione”. Volli U., 1988 

L’abito è il “biglietto da visita” con il quale manifestiamo il ruolo sociale di appartenenza e la personalità. Anche piccoli dettagli del nostro outfit influenzano l’impressione che si vuol dare. Gli accessori hanno un potere unico, soprattutto quelli di uso quotidiano hanno la capacità di trasformare e arricchire lo stile di ogni uomo.

Il portafoglio è intramontabile per l’universo maschile e indispensabile per la  vita di tutti i giorni, a prescindere dallo stile.  Al di là della funzione pratica, è un elemento che aiuta a completare e personalizzare il look e permette di manifestare il proprio modo di essere.

Brucle presenta due modelli di portafoglio uomo da abbinare a proprio piacimento, in base ai gusti di ognuno. Entrambi donano raffinatezza allo stile dell’uomo attento anche ai più piccoli dettagli, classico o moderno che sia. 

Il portafoglio uomo con cerniera Brucle si distingue per la sua comodità e capienza. È ideale per un guardaroba pratico ma di tendenza che rispecchia un uomo in continuo movimento. La forma, la grandezza e la sua struttura, completa di tutti gli scomparti necessari per banconote, tessere e documenti, lo rendono adatto a uno stile versatile, non solo moderno. Il portafoglio con cerniera è realizzato in preziosa nappa di vitellino dai colori tradizionali ed eleganti quali nero o testa di moro fino al più audace rosso o all’esotico antracite.

Il portafoglio uomo coccodrillo è il modello più lussuoso della collezione Brucle, dallo stile raffinato e senza tempo. Come tutti gli accessori della stessa linea, il portafoglio in coccodrillo è lavorato a mano con pelle vera e certificata, nei colori nero, rosso, marrone e petrolio. L’interno in nappa di vitello è dotato di scomparti per banconote, tessere e documenti. L’eleganza abbinata alla comodità è perfetta per valorizzare l’uomo gentlemen, ma anche per dare un tocco di stravaganza all’uomo più semplice.

Attraverso le materie prime eccellenti, la versatilità e il design unico, Brucle garantisce a ogni uomo prodotti di pregio in grado di creare identità e completezza.

Qual è il tuo stile?


Visita www.brucleshop.com e esprimi il tuo modo di essere scegliendo tra il portafoglio con cerniera o quello in coccodrillo.  

giovedì 19 novembre 2015

FoodBros porta in tavola i sapori delle migliori Marche



L’amore per il territorio marchigiano e per i sapori evocati dalle sue tradizioni dà vita al lavoro di FoodBros. Qual è l’obiettivo di questa nuova realtà? Paradossalmente è quello di preservare l’arte culinaria di un tempo per deliziare mercati giovani.
Come lo fa? Raccogliendo tutto ciò che di buono la regione Marche ha da offrire. Si serve infatti dai migliori produttori locali, estraendo dalle loro miniere preziose sapienze culinarie per immetterle sul mercato globale.

Le terre marchigiane sono una preziosa fonte di alimenti biologici certificati e conformi agli standard europei. Ne sono testimoni i prodotti entrati a far parte del Consorzio Marche Bio, che prevedono stretti controlli in filiera, oppure i maccheroncini di Campofilone a marchio IGP, prodotti esclusivamente nell’area geografica protetta omonima, nel rispetto di un rigido disciplinare stilato secondo la ricetta tradizionale. FoodBros non poteva certo farseli mancare, insieme agli altri alimenti biologici di cui dispone.

La pasta biologica fa parte di una realtà produttiva in crescita. L’abbondanza di colture cerealicole della regione Marche ha incentivato lo sviluppo di svariati pastifici. Il settore si riempie della presenza di filiere che vanno dalla coltivazione dei cereali, all’allevamento delle galline per le uova, fino alla produzione e alla commercializzazione, garantendo la tracciabilità del processo a completo vantaggio del consumatore.
La pasta biologica è una perfetta combinazione di genuinità e gusto. Prevede infatti l'impiego di materie prime coltivate secondo un regime di agricoltura sostenibile.
Una porzione di pasta biologica contiene, inoltre, il 69% in più di antiossidanti rispetto alle paste derivate da produzioni convenzionali.

La marmellata biologica di FoodBros fa parte di una gamma di confetture certificata. Quando parliamo di marmellate non possiamo non fare riferimento alla frutta. Non tutta la frutta è però uguale: una mela, una pera, un’arancia bio forniscono antiossidanti supplementari, equivalenti ad almeno 1-2 porzioni extra di frutta al giorno. La marmellata biologica in questione è prodotta con materie prime provenienti da agricolture sostenibili, che non prevedono l’utilizzo di concimi chimici. Tutto il processo, dalla terra alla tavola, è regolamentato da specifiche norme che certificano poi il prodotto come biologico.

La marmellata biologica in vendita su foodbrosshop.com è composta da tre ingredienti: frutta, zucchero di canna e succo di limone bio. Inoltre, le confetture sono tutte senza glutine. Numerosi gli abbinamenti anche con le spezie che compongono la linea delle confetture disponibili sul sito: limoni e pepe, mela rosa e cannella, pera e peperoncino, albicocche e zenzero, fragole e menta, arance noci e uvetta e tante altre, ideali per accompagnare i formaggi.

I prodotti selezionati da FoodBros sono tutti al (retro)gusto di passato. Scelti tra quelli delle più antiche aziende locali, arrivano freschi sulle nostre tavole. Scopri la pasta e la marmellata biologica su foodbrosshop.com e assapora il gusto della bontà. 



mercoledì 18 novembre 2015

Ricambi auto: quattro buoni motivi per preferire i rigenerati



Chi opera nel settore autoricambi conosce la rigenerazione. Noi di Ermes Autoricambi l’abbiamo scelta, inserendo in catalogo diversi articoli rigenerati perché i vantaggi ci sono e non solo per il veicolo. Ma tu, automobilista, perché dovresti preferire pezzi ricondizionati o, per meglio dire, rigenerati? 

Prima di correre ad acquistare il ricambio nuovo per la tua auto hai mai pensato a un’alternativa per risparmiare? Esatto, è proprio il risparmio il primo vantaggio. Riportare i pezzi originali dell’auto alla massima efficienza costa molto meno rispetto a produrre nuovi componenti. Il margine maggiore consente all’azienda di applicare un costo finale al prodotto di gran lunga inferiore a quello del nuovo.  

Sia inteso: risparmiare non vuol dire accontentarsi. Qualità è il secondo punto a favore della rigenerazione e il perché è subito spiegato. Per prima cosa dimentica le parole “usato” o “vecchio”, hanno niente a che vedere con i rigenerati. I ricambi ricondizionati infatti non sono altro che i pezzi originali dell’auto che, arrivati a un punto di rottura, subiscono un processo industriale che consente loro di tornare alle performance iniziali: smontaggio del pezzo, pulizia e controllo di ogni componente, ricondizionamento e/o ricostruzione con i nuovi, montaggio dell’articolo. 

Il risultato è un ricambio originale rimesso a nuovo. E il mercato ne ha sempre più bisogno. Non lo diciamo noi, ma i dati ufficiali presentati all’Autopromotec 2015: solo lo scorso anno in Europa ne sono stati venduti 25,9 milioni. Ti stai chiedendo come è possibile che ci sia un mercato così grande basato sui pezzi smontati delle auto? La domanda non fa una piega e la risposta sta nel componente che andrai a togliere dalla tua auto, quello da sostituire, che non dovrai buttar via. È proprio il tuo articolo infatti che darà vita al processo: il reso consente di avere sempre a disposizione ricambi per tutte le auto, di tutte le marche, tipologie e modelli. Basta solo riconsegnare il pezzo smontato.
È semplice se il reso è agevolato. In che senso? Nel senso che la procedura di restituzione dell’usato deve essere ottimizzata in termini di tempo. Se il componente non funzionante deve essere consegnato al corriere nel momento stesso in cui arriverà il ricondizionato, sarà necessario far visita due volte all’installatore: la prima per smontare il ricambio usato, la seconda per il montaggio del rigenerato. 

Un po’ scomodo, vero? Sarebbe molto meglio procedere con calma, andare dall’autoriparatore per una sostituzione completa, smontaggio del pezzo e inserimento del ricondizionato in un’unica operazione. Ecco il terzo vantaggio: il reso da Ermes Autoricambi è posticipato. Vuol dire che non hai bisogno di consegnare il tuo vecchio articolo all’arrivo del rigenerato, ma puoi farlo con calma, quando vuoi. Avviene in questo modo: ordini il ricambio ricondizionato e attendi la consegna a casa tua oppure puoi decidere di inviare il pezzo direttamente al tuo installatore. Non devi preoccuparti di fare subito il reso. Puoi pensare prima alla tua auto, poi al resto. L’articolo smontato puoi mandarlo indietro quando vuoi e soprattutto senza spese aggiuntive, alla spedizione pensa sempre Ermes. Così anche l’installatore realizzerà il lavoro in un unico momento, smonterà il componente non funzionante e rimonterà il rigenerato. 

Ecco perché la rigenerazione è vantaggiosa. Non sei ancora convinto? E se dicessimo ambiente? Sì, proprio l’ambiente è il quarto punto forte della rigenerazione. Il processo abbatte i rischi legati all’accumulo di materiali difficili da smaltire e riduce la domanda di materie prime come acciaio e petrolio. Oltretutto il riciclo dei componenti usati garantisce un risparmio energetico enorme a livello mondiale, con la riduzione di emissioni di tonnellate di CO2 ogni anno.  

Vuoi acquistare un ricambio rigenerato? Se hai ancora bisogno di informazioni, scrivici su Facebook. Dietro la nostra pagina c’è un nostro operatore pronto ad ascoltarti e a fornirti assistenza costante sui ricambi rigenerati e su qualsiasi altro articolo del catalogo o transazione. 

martedì 17 novembre 2015

La sicurezza è di...Cisa!

Se si è alla ricerca di sistemi di sicurezza, Bottega della Chiave è lo store a cui rivolgersi.
L'ecommerce bottegadellachiave.net è infatti sempre al passo con le tecnologie più innovative per garantire la massima efficienza dei prodotti di cui è rivenditore. Lo store dispone di un ampio catalogo per soddisfare i bisogni della clientela: dispositivi per la sicurezza di beni e persone misurati sulle esigenze degli utenti.

Bottega della Chiave è rivenditore autorizzato Cisa, azienda di spicco nel settore della sicurezza.
Cisa è uno dei top brand nel mercato dei sistemi di chiusura e controllo accessi.
Presente sul mercato nazionale da quasi un secolo, oggi con quattro sedi, e da ormai trent'anni su quello internazionale (in oltre settanta paesi), Cisa è divenuto un marchio noto in tutto il mondo per l'alta prestazione dei suoi articoli.
L'attenzione alla qualità del prodotto e del servizio rivolto alla clientela è stata perseguita da diversi anni, quando l'azienda ha deciso di adeguare il proprio sistema di produzione agli standard più elevati. Con il monitoraggio costante del processo di gestione della qualità finalizzato al miglioramento continuo, Cisa mira ad accrescere ulteriormente la soddisfazione dei suoi clienti e di quelli che si propone di acquisire.
Prodotti e servizi che rispondono alle normative più aggiornate, come attestato dalle numerose certificazioni ottenute negli anni, fanno dell'azienda una garanzia di affidabilità.
Essendo Cisa una delle realtà di maggior rilievo in materia di sicurezza, le soluzioni che produce sono del tutto funzionali ed efficaci contro le effrazioni di ogni genere. L'azienda fornisce una gamma completa di dispositivi che comprende cilindri, lucchetti, serrature, chiudiporta, casseforti, sistemi per uscite d'emergenza e per controlli di accessi. Vediamo qui il cilindro europeo.

Il cilindro europeo Cisa è un componente indispensabile per le chiusure. Il cilindro è una parte molto importante del meccanismo di apertura/chiusura della porta in quanto aziona la serratura attraverso l'utilizzo della chiave. Quello con profilo europeo presenta diversi vantaggi rispetto al cilindro a doppia mappa. Innanzitutto a seconda del modello contiene molteplici elementi in acciaio temprato che costituiscono un'efficace barriera contro la rottura, il trapano e il bumping; in secondo luogo, si tratta di un tipo di sistema con profilo esterno uguale per tutti, fattore che rende i cilindri facilmente intercambiabili; infine offre la possibilità di azionare una chiave anche se nel lato opposto della serratura ne è già inserita un'altra.
Bottega della Chiave, sempre attento alle novità di settore, presenta nel suo store la cassaforte a mobile Cisa predisposta per serratura a cilindro europeo.

Visita lo shop bottegadellachiave.net e scegli i sistemi di sicurezza Cisa specifici per le tue esigenze. Affida la tua cassaforte al cilindro europeo.













lunedì 16 novembre 2015

Piantone sterzo e core assy, rigenerati conviene

Le parole rigenerato, ricostruito, ricondizionato spesso provocano confusione facendo pensare a prodotti usati o riparati. Sbagliato!

Gli articoli rigenerati sono equiparabili ai pezzi di ricambio nuovi e assicurano le stesse performance. Il recupero prevede numerosi passaggi effettuati tutti in fabbriche appositamente attrezzate per la produzione di flusso: si parte dallo smontaggio, pulizia di tutte le parti, ripristino e controllo elettronico di quelle recuperabili, sostituzione delle parti non funzionanti con pezzi del tutto nuovi, fino ad arrivare al riassemblaggio, all’accurato controllo finale e alla reimmissione sul mercato.
I ricambi ricondizionati presentano innumerevoli vantaggi:

- per il cliente finale che acquista un prodotto di ottima qualità con un elevato risparmio economico rispetto a quelli nuovi;

- per l’autofficina che  grazie a vantaggi economici riesce a soddisfare al meglio il cliente finale, senza compromettere gli standard qualitativi;

- per l’ambiente perché il risparmio energetico e di materiali che deriva dalla rigenerazione consente di preservarlo.

Ermes, azienda italiana specializzata da tre generazioni in ricambi auto, con l’e-commerce www.ermerautoricambi.it, fornisce ad automobilisti e installatori progetti innovativi e assistenza costante anche in fase post-vendita. Garantisce un variegato assortimento di pezzi di ricambio rigenerati sicuri e certificati per ogni modello di veicolo.

Ma quali prodotti rigenerati è possibile acquistare?

Ermes Autoricambi ne suggerisce due di maggiore interesse:

Piantone sterzo: componente fondamentale dell’impianto sterzante dell’auto. Fa da tramite tra il volante e le ruote, ottenendo la rotazione effettiva di quest’ultime in seguito all’azione inviata dal conducente. Il piantone è collegato attraverso il giunto di Cardano all'albero e  alla scatola dello sterzo e con gli anni è esposto a usura. Un suo mal funzionamento provoca una discordanza tra il comando e l'azione, diventando un ostacolo nella guida.

Core assy: è il centro del turbocompressore. Il turbocompressore è un complesso altamente efficiente, in quanto utilizza l'energia residua dei gas di scarico per azionare la turbina e il compressore. In questo modo è possibile immettere nella camera di scoppio un maggior quantitativo di miscela aria/benzina o aria/gasolio, assicurando così maggiori prestazioni in termini di potenza e di capacità di accelerazione. Il funzionamento non corretto del core assy comporta la rottura del turbocompressore influenzando l’efficienza ottimale dell’auto. 

Il piantone e il core assy sono soltanto due dei numerosi componenti dell’auto che possono essere rigenerati. La lista è ampia e va dai componenti elettrici a quelli meccanici.  Oltre ai vantaggi economici ed eco-sostenibili, la tempestiva e facile reperibilità dei pezzi di ricambio rigenerati assicura tempi di lavorazione del guasto minimi


Quando è il momento di cambiare  il piantone sterzo e core assy mal funzionanti della tua auto affidati ai ricondizionati proposti da Ermesautoricambi.it. Ogni articolo entra in catalogo solo dopo un’attenta selezione e valutazione delle caratteristiche tecniche e qualitative, nell’ottica della massima sicurezza. Inoltre un team di tecnici esperti assicura agli operatori del settore e non un servizio ineccepibile e veloce.  

mercoledì 11 novembre 2015

Manutenzione auto: quanto conta la scelta dei ricambi?

Compagna fedele di tutti i nostri viaggi, espressione di libertà e indipendenza. Di che parliamo?

Della nostra auto.

Ci accompagna a lavoro, in vacanza e in altre mille occasioni. Che sia per piacere o necessità il suo funzionamento dipende in gran parte dalle attenzioni che le rivolgiamo. Ogni veicolo necessita di una corretta e costante manutenzione ed è qui che entrano in gioco i ricambi auto.

I ricambi auto sono i principali alleati di un automobilista. Con il passare dei chilometri i componenti di ogni vettura sono esposti a usura, evitabile effettuando regolari controlli e scegliendo pezzi nuovi adeguati. I ricambi giusti garantiscono un’ottimale riparazione dell’auto e risparmio e sicurezza alla guida. All’acquisto è bene considerare l’originalità dei prodotti, la provenienza e il rispetto delle normative e degli standard qualitativi di settore. Tutto questo facendo affidamento a rivenditori seri e autorizzati dalle aziende produttrici come www.molisericambi.com, e-commerce specializzato nella vendita di ricambi per automobili e veicoli industriali, con un catalogo ricco di articoli delle migliori marche in commercio.

Cos’è che aiuta a mantenere giovane la nostra auto?

Longevità e sicurezza a bordo del veicolo sono garantiti da un adeguato sistema filtrante, che ha il compito di trattenere le impurità, siano esse solide, liquide o gassose.

A quali filtri prestare maggiore attenzione?

Il filtro aria rappresenta il “polmone” dell’auto.  È un elemento fondamentale per la vita della vettura in quanto purifica l’aria che passa nella camera di combustione e protegge l’auto da particelle impure (fogliame, polveri, detriti e in alcuni casi anche goccioline di acqua). Questi elementi esterni potrebbero ostruire gli iniettori e alterare il flusso di combustibile, con la conseguente perdita di potenza del veicolo e aumento di consumi e emissioni a danno dell’atmosfera. I filtri dell’aria assicurano lunga vita al motore proteggendolo dalla corrosione.

Il filtro benzina garantisce una corretta performance all’auto. Evita, infatti, che la sporcizia (solida o liquida) presente nel carburante arrivi al motore. Ogni volta che facciamo rifornimento di benzina introduciamo un’enorme quantità di agenti esterni che, con il passare del tempo, danneggiano il sistema di alimentazione della nostra auto limitando le sue prestazioni. Come i nostri polmoni anche il filtro benzina se occluso porta al “soffocamento” dell’autovettura. Il filtro carburante va sostituito in base al kilometraggio dell’auto, ma in genere se ne raccomanda il cambio con frequenza annuale.
Prendersi cura della propria auto significa badare alla nostra sicurezza tutte le volte che ci mettiamo al volante e garantire lunga vita al veicolo stesso.

Su www.molisericambi.com, grazie alle immagini e a una precisa descrizione tecnica dei prodotti, è possibile scegliere il filtro aria e benzina specifico per la propria auto con la massima facilità. L’azienda inoltre offre un’assistenza di prim’ordine grazie ai tecnici specializzati e alle collaborazioni avviate con le aziende leader del settore ricambi auto. 


Fai respirare al meglio la tua auto scegliendo filtri originali e di massima qualità nello shop di Molise Ricambi.

martedì 10 novembre 2015

Seles a supporto dell'export delle microimprese Venete

In questi anni di crisi dominati da un mercato interno spesso in regresso, si registra come  novità di successo la crescente apertura verso i  mercati esteri anche da parte di piccole e microimprese (Mpi)  manifatturiere, in passato orientate esclusivamente al mercato interno.
                Infatti, in termini di dimensioni, l’interessante aumento del numero di piccole imprese attive sui mercati esteri è confermato anche dall’ufficio studi di Confartigianato Vicenza, che mostra, ad esempio, che il 44,2% delle esportazioni manifatturiere vicentine arriva dai settori a maggior concentrazione di micro e piccole imprese.
                Inoltre, a compensazione delle perdite che il made in Italy ha subito in Russia e delle incertezze sulla crescita della Cina,  le destinazioni dell’export sono aumentate sempre di più. Iran, Vietnam, Corea, Cile, Perù, Africa settentrionale e meridionale: sono tutte destinazioni relativamente nuove dove in questi ultimi mesi sono arrivati prodotti veneti.
                Questi fattori hanno contribuito nel primo semestre dell’anno al raggiungimento di risultati eccellenti: secondo i dati Istat, nel primo semestre del 2015 il Veneto ha registrato un aumento dell’export pari al 7,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il valore delle esportazioni è stato pari a 28,7 miliardi di euro, ovvero il 13,9% del totale italiano. In regione le aziende esportatrici sono circa 30mila.
Il peso dell’industria sul Pil regionale, infine,  è pari al 23,5 per cento.
Questi dati sono testimoniati  dalle numerose richieste che Seles, divisione di Everap ha avuto sia l'anno scorso sia nel 2015.
Queste richieste erano rivolte sia alla ricerca diretta di nuovi Distributori ma sopratutto all'utilizzo dei TEM (temporary export manager) che Seles mette a disposizione per sviluppare le vendite.
Questi nostri specialisti  possono affiancare l'imprenditore nel processo di export e di vendita in un determinato paese e per un periodo di tempo ben definito consentendo quindi azioni "mirate", ben definite e con costi certi.
Anche il recente workshop effettuato da Seles per discutere del mercato Russo e dei paesi dell'Eurasec a Villa Quaranta Park Hotel Ospedaletto di Pescantina (VR) ha visto la presenza di quasi 100 imprenditori interessati a sviluppare le vendite verso quel paese.
Seles, è socio della Camera di commercio Italo Russa e insieme alla Gruber (azienda specializzata nel settore dei trasporti e della logista per le spedizioni) può diventare un partner per intraprendere un percorso di export verso paesi che seppur in calo rappresentano sempre uno dei mercati di riferimento.

www.seles.biz

Prodotti per animali: come accogliere quattro zampe in casa

Arriva un ospite inatteso, magari ha quattro zampe e non sei preparato a riceverlo. Niente paura, in questo articolo troverai tutte le indicazioni per accoglierlo al meglio.
Spesso quando dobbiamo acquistare prodotti per animali non sappiamo da dove partire né come orientarci nella scelta. Allora abbiamo bisogno di una bussola.

I prodotti per animali sono la materia di cui PianetAnimale è composto. Rivenditore dei migliori marchi del settore e attento alla cura dei nostri amici da compagnia, lo store propone articoli per cani, gatti, uccelli, roditori, tartarughe e pesci, che vanno dall'alimentazione all'igiene; l'ampia linea di accessori pensata per loro completa poi l'universo.
Vediamo insieme quali sono i prodotti fondamentali nel mondo di cani e gatti, le quattro zampe più presenti nelle nostre case.

Gli articoli per cani di cui necessitiamo all'arrivo di un cucciolo sono numerosi. Si parte dai bisogni primari: il cibo. PianetAnimale propone alimenti secchi (crocchette) e umidi, per cani di tutte le età e taglie, studiati per garantire loro una corretta nutrizione. Troviamo inoltre una linea dedicata a integratori e cibi dietetici per cani affetti da intolleranze, disturbi alimentari o obesità. Per spuntini sfiziosi che aiutano l'igiene dentale possiamo scegliere invece snack e biscotti.
Il cibo è il primo passo ma non è tutto. Vediamo il resto. Nello store online sono presenti altri articoli per cani quali abbigliamento, prodotti per la cura e la salute, accessori e giochi e infine cucce e trasportini. Praticamente tutto quello che ci serve.

Gli articoli per gatti sono raccolti in un catalogo altrettanto completo su pianetanimaleshop.com.
Accompagnano il felino da cucciolo fino all'età adulta sia col cibo che con gli accessori. Dopo l'alimentazione, la prima cosa di cui il vostro gatto ha bisogno è la lettiera: nello store ne troviamo di vari modelli e dimensioni, insieme ad altri articoli indispensabili per la cura e per la salute.
Se avete un micio da salotto PianetAnimale ha pensato per lui a comodi divanetti con tanto di copertina; i gatti più giococherelloni saranno invece accontentati nella categoria giochi e accessori; i viaggiatori avranno il loro super trasportino per gli spostamenti da un pianeta (animale) all'altro.

Se vuoi saperne di più sui prodotti per animali visita lo store pianetanimaleshop.com: articoli per cani e gatti che riempiranno il loro mondo in un solo acquisto. In più, la spedizione è gratuita in tutta Italia a partire da 49 euro di spesa.