venerdì 8 giugno 2018

Ristorante Il Porto: il miglior pesce della Versilia

Torna a nuova vita, nella maniera migliore possibile, il ristorante di pesce Il Porto, da anni situato in quella location esclusiva che è la darsena di Viareggio, proprio di fronte a dove attraccano i maxi yacht appena usciti dai cantieri navali fra i più famosi al mondo.

Ogni aspetto del ristorante è stato curato in maniera maniacale: gli ambienti, contraddistinti da uno stile raffinato, la particolare attenzione all'insonorizzazione senza l'utilizzo di barriere architettoniche, la cucina a vista e la cucina interna di pasticceria, la suggestiva e romantica terrazza, il piccolo e romantico giardino.

Grazie alla presenza del rinomato Chef Daniele Angelini e dello Chef Patissier Ariadna Perez, gli Ospiti possono degustare piatti tipici della tradizione viareggina e versiliese, rivisitati con creatività e capaci di esaltare i sapori delle materie prime selezionate con grandissima attenzione. Giorno dopo giorno.

Seppur specializzato nella cucina di pesce, il ristorante Il Porto propone anche piatti di terra preparati con la medesima cura. La carta dei vini, poi, è stata creata con passione dal sommelier del ristorante includendo sia etichette di altissimo pregio che etichette meno conosciute provenienti da piccole aziende vinicole, contraddistinte comunque da assoluta qualità e tutte capaci di accompagnare nella maniera più degna possibile le ricette di questo elegante ristorante sul mare.

Mangiare al ristorante Il Porto è un viaggio emozionale capace di soddisfare i palati più esigenti, di emozionare gli occhi ma prima di tutto, il cuore.

Per coloro che non sono mai stati al ristorante il Porto, è stato ideato un nuovo sito web in cui è possibile entrare nella Gallery e vedere tutti i piatti, oppure vedere le portate del menù e molto altro ancora. Se sei interessato clicca su ristoranteilporto.eu

giovedì 7 giugno 2018

Il fallo anale, come scegliere quello giusto

Un divertimento per uomini e donne, un gioco che unisce tutti in un unico obbiettivo: godere.
Il fallo anale è in commercio realizzato in differenti forme e dimensioni. Le persone alle prime armi con i rapporti anali sicuramente dovranno scegliere delle misure ridotte, oppure il toys di forma conica, in questo modo potranno iniziare l'approccio per poi fermarsi al momento in cui al posto del godimento arriva il dolore.

Il fallo anale, quale scegliere per il massimo del piacere.

Non è possibile stilare una classifica del migliore perché è puramente soggettivo il godimento.
Come abbiamo appena accennato per chi è alle prime volte con la pratica anale sarebbe meglio prendere una dimensione ridotta ed una forma conica, così da modulare il dolore ed il piacere per trovare il giusto equilibrio.

Grazie alla vasta gamma di falli anali che si possono trovare sul portale www.lovetabu.it è possibile scegliere il proprio con sicurezza. Per chi non è pratico ogni prodotto è correlato di una scheda tecnica, dove sono dettagliate dimensioni e soprattutto i materiali utilizzati, onde evitare che persone allergiche possano avere problemi. Inoltre consigliamo per chi è all'inizio di questo tipo di pratiche di acquistare anche delle creme apposite per aiutare a rendere lo sfintere più morbido e pronto per il passaggio del fallo.

Si possono acquistare i falli e tutto quello che può servire per i giochi erotici che volete e ricevere direttamente tutto a casa in forma assolutamente anonima. Il servizio di lovetabu è davvero impeccabile. Nel massimo rispetto della privacy e dei dati sensibili. In poco tempo si possono fare acquisti ed iniziare a godere dei propri sex toys.

Se poi si hanno dei dubbi sulle caratteristiche dei prodotti un attento e preparato servizio clienti è sempre a completa disposizione per dare a tutti la sicurezza di aver fatto il miglior acquisto possibile.
Siamo certi che il vostro fallo anale è proprio lì tra i prodotti del sito lovetabu che vi aspetta, non vi resta che prepararvi al divertimento assicurato.

Il fallo realistico, un capolavoro per provare piacere.

Con il tempo e grazie alla tecnologia anche il mondo dei sex toys è in continua evoluzione. I primi falli esistenti erano in una gomma rigida e completamente lisci, servivano per provare piacere, anzi nella storia dicono fossero utilizzati per curare determinati problemi psicologici femminili, ma per il massimo del piacere si pensava sempre servisse quel tocco in più.

Ed ai giorni nostri si è riusciti, dopo alcuni passaggi di differenti modelli ed attenti studi sui materiali, ad ottenere un fallo realistico. Le scanalature delle vene, un materiale non freddo e non completamente rigido sono i fiori all'occhiello di questo tipo di sex toys. Sul sito www.lovetabu.it trovate un'ampia gamma di falli realistici per ogni dimensione, così da provare il massimo del piacere secondo le proprie esigenze.

L'attento servizio ed il controllo di ogni singolo prodotti sono garanzia per tutti i clienti che si affidano a questo sito internet. e grazie ai prezzi concorrenziali è possibile prepararsi una bella scorta di sex toys, avere un piccolo corredo di falli realistici di varie dimensioni, per provare differenti emozioni e diverse penetrazioni, quelli più contenuti infatti è possibile utilizzarli anche per rapporti anali, danno sicuramente emozioni forti, proprio come un vero pene.

Non vi resta che provare ed acquistare tutti i sex toys che volete per poter ottenere il vostro kit di godimento, non ve ne pentirete di sicuro.

lunedì 7 maggio 2018

Vacanze 2018: un viaggio alla scoperta delle spiagge più belle della Sardegna


Quando diciamo Sardegna, pensiamo subito a una sabbia fine, alle magiche acque caraibiche che rendono sempre più magico questo paradiso in Italia. Tra le riserve naturali, le acque limpide, le insenature caratteristiche che si mixano al verde tipico mediterraneo, meritano di essere scoperte. Di seguito scopriremo quali sono le spiagge più belle della Sardegna, scoprendo i tratti tipici della costa sarda. Prepara la tua valigia e inizia a sognare!

Traghetto per la Sardegna: il miglior modo per viaggiare

Dove vuoi arrivare? Che zone vuoi visitare? Ma soprattutto come pensi di raggiungere la Sardegna? Il nostro consiglio è quello di unire relax e risparmio, partendo da un viaggio in traghetto. Le rotte navali come quella del traghetto Genova Olbia garantiscono il collegamento dalla terra ferma con i porti sardi di Cagliari, Olbia, Arbatax, Porto Torres, Golfo Aranci. Dovrai prenotare con un po’ di anticipo il tuo posto, scegliendo tra le tariffe e promozioni che sono offerte da Tirrenia, Moby, Grimaldi Lines, GNV, Sardinia Feries e Blu Navy.
Durante l’estate aumentano le rotte e la frequenza giornaliera di viaggi offerti. Per ogni opzione scelta, considera anche che i tempi di percorrenza variano in base alla distanza o alle condizioni del mare.

Quali isole sarde meritano di essere visitate?

Partiamo da Cala Mariolu, una delle perle del Golfo di Orosei, con fondale basso, sassolini e sabbia rosa. Passiamo poi a Cala Spinosa, una caletta segreta e rilassante dove potrai fare il bagno nelle acque azzurre smeraldo. Intorno a te trovi i massi di roccia, pronti a offrire uno degli scorci più interessanti del litorale. E visto che parliamo di Calette citiamo anche Cala Coticcio: è nota per la sua sabbia bianca, mare turchese e il profumo di ginepro. Si trova al nord-est dell’isola di Caprera, dove storia, tradizione e natura si incontrano.
Arriviamo a La Pelosa, protetta da una barriera naturale, ovvero i dei faraglioni di Capo Falcone, che avvolgono la spiaggia con fondali brillanti, così perfetti da sembrare dipinti a mano.

Difficile non citare poi Solanas, adatta ai surfisti e sub, per ammirare da vicino la bellezza del mondo marino. Rena Majori è adatta a chi cerca una spiaggia circondata da scogli scuri e rocce. Vi è una fitta pineta alle spalle della spiaggia adatta per proteggersi durante le calde giornate estive. Cala Goloritzé è una bellezza incontaminata e selvaggia che ti consigliamo di visitare, insieme a Su Giudeu, la Spiaggia rosa dei Budelli e la Punta Molentis.

mercoledì 2 maggio 2018

Paradigma: 20 anni al servizio del tuo Benessere

Da oltre 20 anni al servizio di privati e aziende, Paradigma ha maturato un’esperienza completa nella disinfestazione di molte tipologie.
I clienti sono assistiti nel migliore dei modi dal nostro personale altamente qualificato con rapidità ed efficienza.
Paradigma utilizza prodotti e attrezzature apposite, altamente professionali e certificate.
Opera in tutto il centro Italia e dispone di automezzi ed operatori che intervengono rapidamente al servizio della clientela.

Disinfestare la casa o altri ambienti è fondamentale ed è importante non procedere da soli con una disinfestazione “fai da te”.
Sai che blatte, cimici nel letto, acari e scarafaggi possono manifestare in te o nei tuoi familiari o nei tuoi dipendenti allergie, asma e quant’altro?

Paradigma ti assicura una perfetta igiene dei tuoi locali eliminando insetti e parassiti silenziosi, ma altrettanto nocivi, procedendo alla:
- disinfestazione zanzare
- disinfestazione formiche
- disinfestazione blatte e cimici nel letto
- disinfestazioni mosche
- disinfestazione zecche
- disinfestazione calabroni
- allontanamento piccioni
- allontanamento volatili

Vorresti finalmente liberarti di blatte e scarafaggi che infestano la tua casa o i tuoi locali?
Vorresti assicurare una perfetta igiene della tua casa o dei tuoi locali proteggendoli, anche per il futuro, da scarafaggi e blatte?
Paradigma ti offre un servizio sicuro e certificato nella provincia di Pesaro e Urbino.
Utilizza gli strumenti più idonei per un’efficace disinfestazione dei più comuni parassiti in ogni stagione dell’anno. Una consulenza che impedisce il ripresentarsi dell’infestante.

Siamo esperti e specializzati nella disinfestazione di blatte e scarafaggi di qualsiasi genere ed operiamo nella provincia di PESARO E URBINO oltre che in tutto il Centro Italia.
Richiedi un preventivo gratuito o contattaci per ricevere un tempestivo intervento!
Per altre informazioni visita il sito: www.disinfestazioniepiscine.it
o scrivici alla mail: massimopiermaria@paradigma-pu.it
o telefona al numero 349 0844555 o vieni a trovarci presso:
Strada della Fabbrina 12/1 – 61122 Pesaro – Italia

mercoledì 25 aprile 2018

Amministratore UniD Srl è Gianluca Di Muro

Gianluca Di Muro amministratore UniD Srl
Gianluca Di Muro e UniD Srl: un lavoro di successo
UniD Srl, società di San Marino che eccelle nell'editoria, formazione e informatica, ha recentemente incaricato Gianluca Di Muro in qualità di Amministratore.
Impegnato da anni nella docenza e nella redazione di oltre 40 manuali, della Collana UnidTest, specifici per il superamento delle selezioni di ammissione alle facoltà a numero chiuso locali e nazionali, riceve oggi il giusto riconoscimento per la professionalità e le eccellenti capacità dimostrate.
Gianluca Di Muro, con UniD Srl, ha organizzato e gestito la didattica dei noti corsi in aula, presenti in 39 città, e dei corsi online per il superamento dei Test universitari. Ha tenuto con successo inoltre incontri di orientamento in uscita in numerosi istituti scolastici, indirizzati agli studenti degli ultimi anni di scuola superiore.
Gianluca Di Muro: un manager fuori dagli schemi
È stato recentemente pubblicato anche sito web ufficiale di Gianluca Di Muro, amministratore UniD Srl.
Sono disponibili tutte le informazioni tra cui la sua biografia completa, le esperienze professionali, le competenze acquisite e i suoi studi.
Curiosa anche la sezione del sito relativa agli sport e hobby dove si possono visionare informazioni personali relative agli sport praticati e ai suoi hobby preferiti.
Gianluca Di Muro si esprime così sulla pubblicazione del suo sito ufficiale: "Da oggi tutti coloro che sono interessati a reperire informazioni su di me possono farlo attraverso le mie parole, video rappresentativi, frasi celebri e musiche."
Gianluca Di Muro: il suo impegno per UniD Srl
L'impegno di Gianluca Di Muro per UniD Srl spazia dalla formazione, pre infra e post universitaria, all'editoria fino all'informatica.
Riscuotono infatti molto successo i corsi di aggiornamento e i Master post universitari, organizzati con il marchio UniD Professional, indirizzati a medici, avvocati, psicologi, psicologie e altre professionalità.
Da circa un anno Gianluca Di Muro ha inoltre collaborato attivamente per l'implementazione aziendale, creando il settore informatico UnidLab, una vera e propria web agency innovativa, specializzata nella realizzazione di siti web tradizionali e eCommerce, nel web marketing e nella gestione dell'intero ciclo editoriale.
Gianluca Di Muro: un occhio al futuro di UniD Srl
"Le attività aziendali UniD Srl proseguono sull'onda dell'informatizzazione e delle nuove tecnologie per garantire gli standard a cui i clienti e le famiglie sono abituati. Il feedback dei nostri studenti - afferma Di Muro - è fondamentale per continuare a migliorare le nostre offerte."
Ricordiamo che Gianluca Di Muro è anche l'ideatore del celebre corso online in preparazione ai Test, il primo del settore, realizzato nel lontano 2010. "Viene costantemente aggiornato, sfruttando le più recenti tecnologie eLearning, e calibrato sulle reali difficoltà che i candidati incontrano durante le prove di ammissione ufficiali".

venerdì 23 febbraio 2018

A luglio una vacanza in riva al mare: l'offerta del Villa Saba di Bellaria Igea Marina

Svegliarsi la mattina, aprire la finestra della propria camera e trovarsi, faccia a faccia, con il mare. Succede a Bellaria Igea Marina, al Villa Saba Hotel, una graziosa ed elegante struttura che sorge direttamente sulla spiaggia. Un piccolo paradiso che fa del contatto con la natura il suo tratto dominante. L'albergo è anche circondato da un ampio giardino, che una piscina, una vasca idromassaggio ed un chiosco bar, trasformano in una vera oasi di piacere. Per tutto il mese di Luglio l'hotel Villa Saba ha confezionato un'interessante offerta rivolta alla sua fetta di pubblico prediletta, quella delle famiglie con bambini. Il prezzo per 7 giorni all inclusive è di 598 euro a persona. I bambini fino ai due anni non pagano e quelli che non superano i 12 anni godono di uno sconto del 50%. Logica conseguenza di ciò, un nucleo familiare composto da due adulti e due bambini, viene sollevato dal pagamento di un’intera quota. Niente male, vero? Però, per quanto ciascuno possa millantare la convenienza delle proprie offerte e la qualità dei propri servizi, l'ultima parola sulle qualità di un albergo spetta sempre ed esclusivamente a lui: il cliente. Sempre rigoroso, esigente e pronto a dire la propria. Sentiamone qualcuno. "Ci siamo trovati benissimo e tutti si sono fatti in quattro per i bisogni della bambina." Muuusooo di Lecco ci tiene a sottolineare la grande attenzione che tutto lo staff ha riservato alla figlia di soli otto mesi. " Eravamo in una camera con una stupenda vista mare che consiglio a tutti. La settimana trascorsa e' stata veramente ottima e rilassante". A parlare, questa volta, è Giampiero di Pavone Cavanese, evidentemente colpito dalla strategica posizione dell'albergo, capace di regalare squarci di notevole bellezza. Il gradimento di Barbara è globale. "Posso ritenermi soddisfatta su tutti i fronti. MARE: spiaggia direttamente fuori dalla porta e una vasca idromassaggio incantevole. CUCINA: semplicemente meravigliosa. PERSONALE DI SALA: professionale e gentile. " E così si potrebbe continuare all'infinito. Alla voce Hotel Villa Saba, la pagina di Tripadvisor pullula di pareri di questo genere, entusiasti e positivi. Dunque non resta che fidarsi e provare! Per maggiori informazioni sull' Hotel Villa Saba potete visitare il sito www.villasaba.it

giovedì 22 febbraio 2018

Modartech, scuola di moda, inaugura l'anno accademico 2017/2018

Modartech taglia il nastro dell'anno accademico 2017/2018 e lo fa per la prima volta nella storia dell'Istituto, a seguito del prestigioso riconoscimento ricevuto dal Ministero dell'Istruzione dell'università e della Ricerca, che da quest'anno autorizza la scuola a rilasciare agli studenti che frequentano il corso triennale in Fashion design il diploma accademico equiparato alla laurea di primo livello.

Un'inaugurazione istituzionale, un'occasione per dare lustro e festeggiare uno step fondamentale nella vita dell'istituto di Pontedera, che ha già visto passare dai suoi banchi migliaia di allievi e che conferma il trend occupazionale dell’87% di coloro che hanno trovato lavoro entro sei mesi dalla fine del percorso formativo.

L'apertura dell'anno accademico 2017/2018 è in programma venerdì 23 febbraio alle 18 con un evento organizzato nell'auditorium del Museo Piaggio, a cui sono chiamati a partecipare gli studenti e i docenti dell'Istituto oltre a rappresentanti di istituzioni, aziende, associazioni di categoria, scuole superiori e partner.

A dare il benvenuto, moderati dalla giornalista e presentatrice tv Lorena Bianchetti, ci saranno, insieme al direttore dell'Istituto, Alessandro Bertini, il sindaco di Pontedera Simone Millozzi, il Consigliere della Regione Toscana Antonio Mazzeo, il presidente della Fondazione Piaggio Riccardo Costagliola e il direttore dell'Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa Christian Cipriani.

Subito dopo, spazio al dibattito con il talk Visioni Creative – Tradizione e Innovazione, che vedrà protagonisti il Presidente di Gattinoni Couture Stefano Dominella e il docente dell'Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant’Anna Paolo Dario, che si confronteranno sui temi di heritage e ricerca nella formazione 4.0.

“È un'occasione per dare avvio ad un nuovo percorso e pensare ad obiettivi futuri – ha detto Alessandro Bertini -. Una serata per ringraziare chi ha creduto nell'Istituto e ha saputo dare valore a quello per cui lavoriamo ogni giorno, una formazione di grande qualità, specializzata e garantita da un corpo docenti di altissimo spessore. Un impegno costante, che è da sempre la nostra mission,  quello di formare professionisti in grado di confrontarsi fin da subito con il mondo del lavoro. Da quest'anno, con il riconoscimento del Miur, ancora di più”.

“Sono particolarmente entusiasta che l’Istituto Modartech, che opera con serietà e professionalità nel campo della formazione post diploma, abbia ricevuto questo prestigioso riconoscimento dal Miur – ha commentato Stefano Dominella, Presidente di Gattinoni Couture e direttore scientifico di Modartech -. Finalmente gli studenti potranno conseguire il titolo di Diploma Accademico di 1° livello. Modartech rappresenta una realtà di riconosciuta eccellenza nel panorama accademico nazionale, che riesce a coniugare in modo eccelso tradizione e innovazione, riesce ad enfatizzare e raccontare anche l’importanza dell’heritage, patrimonio indispensabile per la formazione dei ragazzi.”

“Sono molto contento che l'Istituto Modartech abbia ricevuto questo importante riconoscimento dal Ministero per l'Istruzione e la Ricerca perché sono convinto che la moda sia espressione dello spirito del nostro tempo, che è quello del progresso tecnologico, poiché mette insieme manifattura e tecnologia e stimola ulteriori e sempre più concorrenziali dimensioni di “vantaggio” competitivo – ha aggiunto Paolo Dario, docente dell'Istituto di Biorobotica della Scuola Superiore Sant'Anna e membro del nucleo di valutazione dell'Istituto Modartech -. Si pensi ai nuovi materiali o alla leadership italiana nelle macchine per i tessuti o alle infinite applicazioni della tecnologia: abiti robotici indossabili, protesi personalizzate, indumenti sensorizzati e qualunque altro elemento originato da creatività, formazione e competenza, spirito innovativo: elementi che da sempre caratterizzano lo stile italiano e che rappresentano il settore entro cui i giovani allievi dell'Istituto vanno formandosi”.